Vai al contenuto

Rischio trasporti

In questo ambito rientrano gli incidenti lungo le reti viaria e ferroviaria o lungo le rotte aeree in attraversamento del territorio comunale, che non possono essere affrontati con le normali procedure di soccorso.
Tali eventi hanno caratteristiche di non prevedibilità e di casualità di accadimento sul territorio, e caratterizzati in genere da una serie di fattori che condizionano ulteriormente le modalità di intervento e che potrebbero, se trascurati, amplificare le criticità:

  • elevato numero di persone coinvolte;
  • difficile accessibilità al luogo dell’incidente da parte dei mezzi di soccorso;
  • necessità di impiego di mezzi ed attrezzature speciali;
  • presenza sul luogo dell’incidente di un elevato numero di operatori e di non addetti ai lavori;
  • possibilità di estensione ridotta della zona interessata dall’incidente, cui corrisponde la massima concentrazione delle attività finalizzate alla ricerca ed al soccorso di feriti e vittime, alla quale si contrappone, nella maggior parte dei casi, un’area di ripercussione anche molto ampia, con il coinvolgimento di un numero elevato di persone che necessitano di assistenza;
  • possibile presenza di sorgenti di rischio secondario e derivato.

Per quanto riguarda il coinvolgimento di veicoli trasportanti sostanze pericolose si rimanda a quanto descritto riguardo il Rischio chimico e industriale.

Vedi anche:

Accessibility